Aprire il proprio cancello con la domotica

Ancora poco utilizzata, la domotica permette di comandare in maniera intelligente diversi aspetti della nostra casa. Ma oltre ai classici telecomandi o al controllo vocale per accendere le luci, la naturale evoluzione è rappresentata dalle APP pensate per tablet e smartphone e tramite le quali è possibile accertarsi che porte e cancelli non siano rimasti accidentalmente aperti.

Le stesse APP permettono anche di chiuderli attraverso un singolo comando, impostando persino dei livelli di priorità essenziali nel caso di villette a schiera con un unico cancello automatizzato per l’ingresso. Ancora di nicchia, si tratta di una soluzione indubbiamente molto affascinante e che nei prossimi anni potrebbe rivoluzionare non poco il modo in cui comandiamo e ci relazioniamo con i nostri cancelli, ma anche con porte basculanti e persino con le barriere stradali automatizzate.

Domotica in apertura di cancello