Cancello scorrevole o a battente?

La scelta del cancello da installare è molto vincolata alla superficie e alle caratteristiche strutturali del luogo in cui va posizionato. Il cancello scorrevole, essendo appoggiato a terra e dovendo spostarsi in orizzontale per consentire il transito viene generalmente usato su grandi passaggi, che hanno quindi lo spazio sufficiente per consentirne il completo scorrimento orizzontale. I cancelli a battente o ad ante, essendo sospesi su cardini, sono sicuramente da preferire per i piccoli passaggi, ma possono anche essere utilizzati in spazi più ampi.

Vuoi scoprire tutte le domande clicca qua >>>