Che cosa è il contratto di manutenzione del cancello automatico?

Il contratto di manutenzione ha il compito di garantire che il cancello automatico installato sia conforme agli standard europei sulla sicurezza indicati nella Direttiva Macchine. Al suo interno sono contenuti i dati identificativi di installatore e cliente, ma anche precise informazioni per quanto riguarda il tipo di automazione e di cancello.

Inoltre, il contratto di manutenzione del cancello elettrico indica anche il numero di interventi di manutenzione programmata previsti durante l’anno il cui numero varia anche in base al tipo di impianto e al suo utilizzo (privato, condominio, azienda).

Questi interventi ed eventuali riparazioni straordinarie, verranno indicate dai tecnici di Aback Cancelli – azienda che opera da anni nella zona di Milano oltre che nella vicina provincia di Monza – direttamente sul registro di manutenzione che viene rilasciato al momento dell’installazione e che costituisce una parte importante del contratto.

Contratto di manutenzione cancello elettrico