Come funziona l’installazione del cancello automatico in caso di pendenze?

L’installazione del cancello automatico può dipendere anche dalla pendenza, ma fino al 5% non si riscontrano particolari problemi. Per pendenze superiori, invece, è necessario procedere con un’accurata progettazione che tenga conto di fattori chiave come peso del cancello, dimensioni, intensità di utilizzo e persino la resistenza al vento in modo da identificare il modello di cancello automatico ideale per funzionare anche in caso di pendenze che possono superare persino il 20%.

Rispetto ai modelli di cancello elettrico che si trovano in piano, quelli installati su superfici pendenti devono, inoltre, frenare con maggiore forza durante la chiusura delle ante così come l’apertura comporta l’utilizzo di un motore più potente e dotato dei giusti ammortizzatori. Un cancello che presenti una massa ridotta rappresenta un vantaggio non da poco in caso di accesso in pendenza  e per questa ragione, ad esempio, i cancelli in alluminio sono spesso considerati migliori rispetto a quelli a superficie piena.

Rivolgersi a una ditta specializzata come Aback Cancelli che opera a Cinisello Balsamo e nei vicini comuni di Bresso, Sesto San Giovanni e Cusano Milanino permette di ottenere un preventivo in tempi rapidi e di procedere con l’installazione del cancello automatico in caso di tutti i tipi di pendenza.

Cancelli Automatici Aback