Le interferenze possono danneggiare i cancelli automatici?

In alcuni casi è possibile che un’interferenza esterna causata da onde radio arrivi a disturbare la frequenza di trasmissione del radiocomando del cancello automatico impedendo, di fatto, il corretto funzionamento dell’intero impianto.

Questo fenomeno si verifica in particolare nelle aree densamente abitate come i condomini dove più dispositivi radio operano sulla stessa frequenza e quando si sovrappongono possono creare fastidiose interferenze.

Per risolvere il problema dell’interferenza sull’apertura del cancello elettrico di solito è sufficiente cambiare la frequenza tra il radiocomando e il ricevitore, utilizzando un’altra banda meno affollata.

Per fare ciò è, solitamente, necessario intervenire sostituendo la scheda di frequenza con una adatta alla nuova che si desidera utilizzare e provvedere anche con la sostituzione dei radiocomandi, anche se questa soluzione è spesso poco agevole.

Installatori qualificati come il personale di Aback Cancelli di Cinisello Balsamo possono, però, aiutarvi a valutare già al momento dell’installazione del cancello automatico anche la possibilità di scegliere i radiocomandi di ultima generazione che per questa ragione non richiedono una sostituzione in caso di cambio della scheda.

interferenze per mal funzionamento dei cancelli elettrici