Pilastri possono reggere il peso di un nuovo cancello automatico?

Se abbiamo deciso di installare un cancello elettrico è necessario
valutare il materiale con il quale sono stati costruiti i pilastri, in modo da
calcolare se  possono reggere il peso del nuovo cancello in tutta sicurezza
senza cedimenti improvvisi della struttura.

Alcuni motoriduttori sono adatti per pilastri di grandi dimensioni, altri sono
maggiormente indicati per pilastri a base ridotta o colonne, ma in ogni caso è
necessario controllare lo stato di salute dei pilastri che sono sottoposti non
solo all’usura ma anche a forze notevoli come il normale movimento del cancello
e il suo peso.

Durante il sopralluogo della ditta incaricata dell’installazione del cancello
automatico i tecnici potranno suggerire la soluzione migliore in base al tipo di
colonne presenti. Nella fase di collaudo, invece, verrà verificato il rispetto
degli standard di sicurezza previsti dalla Direttiva Macchine attraverso
sofisticati strumenti come i dinamometri, che permettono di controllare
parametri come la forza e la resistenza durante la normale apertura e chiusura
delle ante.

 

pilastri cancello automatico