Quali sono i problemi di sicurezza dei cancelli automatici?

Ogni tipologia di cancello automatico può presentare dei problemi per
quanto riguarda la sicurezza di persone o cose che si trovano all’interno della
zona di rischio, ovvero di quell’area compresa nel raggio di apertura e chiusura
della struttura.

Se i modelli a scorrimento presentano un pericolo piuttosto limitato, i cancelli
automatici a doppio battente potrebbero essere più difficili da gestire quando
l’anta è totalmente chiusa poiché questo impedisce di tenere sotto controllo il
lato opposto.

Al momento dell’installazione i tecnici analizzeranno i rischi in base al tipo
di cancello, alla sua posizione – in città piuttosto che in campagna – e al
numero di utilizzatori, così da mettere in atto le misure necessarie a garantire
la sicurezza in qualsiasi momento, ad esempio installando il numero corretto di
coppie di fotocellule per rilevare i movimenti anche nei casi in cui la
visibilità è interrotta e arrestare le ante se si verifica un passaggio
improvviso.