Quali sono le responsabilità dell’amministratore di condominio nel caso di un cancello automatico?

La responsabilità della corretta installazione dei cancelli automatici condominiali spetta all’amministratore così come viene stabilito dalla Legge

n°220 che è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale nel dicembre 2012.

Per questa ragione, l’amministratore non dovrà solo avere cura di farsi rilasciare la necessaria documentazione relativa al cancello automatico dalla ditta installatrice, ma anche procedere con la sua conservazione per dieci anni oltre a vigilare sulla manutenzione obbligatoria del cancello elettrico. Nel caso di un impianto più vecchio, inoltre, l’amministratore dovrà richiedere il suo adeguamento alla Normativa Macchine qualora fosse necessario così da avere sempre un cancello che rispetti tutti gli standard di sicurezza.

Responsabilita amministratore della installazione del cancello